Installa Plex Media Server su CentOS 7

instagram story viewer

Lo streaming multimediale è diventato sempre più popolare negli ultimi anni. A molte persone piace accedere ai propri media audio e video da luoghi e dispositivi diversi. Insieme a Server multimediale Plex puoi facilmente ottenere esattamente questo (e altro) praticamente su qualsiasi piattaforma.

Ci sono due versioni di Plexgratuito e pagato uno.

Versione Plex gratuita

Diamo un'occhiata a cosa puoi fare con Plex Media Server (gratuito):

  • Trasmetti in streaming i tuoi contenuti audio e video
  • Include un'app web per accedere ai tuoi contenuti
  • Organizzare le biblioteche
  • Notizie e podcast
  • App mobile (con accesso limitato)
  • Controllo vocale
  • Disponibile ovunque
  • PlexApp per il controllo remoto
  • Supporto 4K
  • Ottimizzazione dei media per lo streaming senza buffer

Versione a pagamento Plex

La versione a pagamento di Plex, chiamata Plex Pass, aggiunge le seguenti funzionalità:

  • TV in diretta e DVR
  • Riproduci in streaming trailer ed extra. Aggiungi anche i testi alle tue canzoni, da LyricFind
  • Avere tag geografici e basati sulla scena sulle tue foto
  • Usa la sincronizzazione mobile per l'utilizzo offline
  • Caricamento da fotocamera per la sincronizzazione wireless delle foto
  • Sincronizza i contenuti con più provider cloud
  • Configura Plex Home per condividere contenuti con la tua famiglia e limitare i contenuti a cui è possibile accedere dal tuo server
  • Sblocca le funzioni mobili
  • Album fotografici e visualizzazione Timeline

Dipende da te se vuoi spendere i tuoi soldi guadagnati duramente per la versione a pagamento di Plex, dato che la versione gratuita offre già molte funzioni interessanti.

Nota che per usare Plex, dovrai avere un account attivo, che puoi creare qui. Il processo è semplice e diretto, quindi non ci fermeremo a rivedere la creazione dell'account.

Installazione di Plex Media Server in CentOS 7

Installazione Plex è un compito relativamente facile. Prima di iniziare, assicurati che il tuo sistema sia aggiornato eseguendo:

$ sudo yum aggiornamento. 

Quindi, vai su Pagina di download di Plex e scarica il pacchetto per la tua distribuzione Linux. È molto più semplice farlo semplicemente copiando la posizione del collegamento di download con il tasto destro del mouse e quindi puoi eseguire:

$ sudo rpm -ivh https://downloads.plex.tv/plex-media-server/1.13.8.5395-10d48da0d/plexmediaserver-1.13.8.5395-10d48da0d.x86_64.rpm. 

In alternativa, puoi scaricare il pacchetto sul tuo sistema con comando wget come mostrato.

$ wget https://downloads.plex.tv/plex-media-server/1.13.8.5395-10d48da0d/plexmediaserver-1.13.8.5395-10d48da0d.x86_64.rpm. 

Utilizzo comando yum per installare il Plex server.

Ora assicurati che Plex viene avviato automaticamente dopo il riavvio del sistema e l'avvio del servizio.

$ sudo systemctl abilita plexmediaserver.service. $ sudo systemctl start plexmediaserver.service. 

Configura Plex Media Server in CentOS 7

Plex viene fornito con un'interfaccia web preinstallata, attraverso la quale puoi gestire il tuo server. Si può accedere a:

http://[your-server-ip-address]:32400/web/

Nel mio caso questo è:

http://192.168.20.110:32400/web/

Ti verrà chiesto di accedere con il tuo account Plex. Quando ti autentichi, vedrai un paio di finestre su come funziona Plex e la seconda che ti fornisce un elenco di opzioni a pagamento.

Andiamo al prossimo, dove possiamo configurare il nome del nostro server. Puoi inserire quello che vuoi qui:

Configurazione server Plex Media
Configurazione server Plex Media

Successivamente puoi organizzare la tua libreria multimediale. Basta fare clic su "Aggiungi libreria" e vai ai tuoi file multimediali.

Plex Media Organizza
Plex Media Organizza

Una volta configurata la libreria multimediale, tutto è pronto e puoi completare la configurazione.

La configurazione del server Plex Media è completata
La configurazione del server Plex Media è completata

Se hai saltato l'impostazione della libreria multimediale, puoi aggiungere più media in un secondo momento facendo clic sul segno più “+” firmare accanto alla libreria nel menu a sinistra. Quando configuri i tuoi media, potrebbe essere utile controllare la convenzione di denominazione di Plex qui.

Se hai configurato Plex su un server pubblico, si consiglia di disabilitare DLNA in quanto sarà accessibile sulla porta 1900. Se hai configurato Plex su un server domestico, puoi lasciarlo abilitato in modo che i media dal tuo server siano condivisi tra i dispositivi nella stessa rete.

Per abilitare o disabilitare DLNA clicca su "Impostazioni" nell'angolo in alto a sinistra e poi scorrere verso il basso fino a "DLNA”. Da lì puoi selezionare la casella per abilitare o deselezionare per disabilitare DLNA:

Abilita Plex DLNA
Abilita Plex DLNA

Connettiti al tuo server Plex

Ora che il tuo server multimediale è attivo e funzionante, l'unica cosa che resta da fare è:

  • Scarica il client appropriato per connetterti al tuo server. Questo può essere fatto dal tuo telefono, PC, Mac ecc.
  • Autenticati nell'app con le stesse credenziali che hai utilizzato per il tuo server Plex.
  • Inizia a goderti i tuoi contenuti multimediali.
Connetti a Plex Media Server
Connetti a Plex Media Server

Plex è un server multimediale ricco di funzionalità e facile da usare per aiutarti a goderti i tuoi file multimediali da quasi tutti i dispositivi e luoghi.

Teachs.ru