Come montare partizioni Windows su Ubuntu

instagram story viewer

Se stai correndo un dual-boot di Ubuntu e Windows, a volte potresti non riuscire ad accedere a una partizione Windows (formattata con il tipo di filesystem NTFS o FAT32), mentre usi Ubuntu, dopo l'ibernazione di Windows (o quando non è completamente spento).

Questo perché Linux non può montare e aprire partizioni Windows ibernate (la discussione completa di questo va oltre l'ambito di questo articolo).

In questo articolo, mostreremo semplicemente come montare la partizione di Windows in Ubuntu. Spiegheremo alcuni metodi utili per risolvere il problema di cui sopra.

Montare Windows utilizzando il File Manager

Il primo e più sicuro modo è avviare Windows e spegnere completamente il sistema. Dopo averlo fatto, accendi la macchina e seleziona il kernel di Ubuntu dal menu di grub per avviare Ubuntu.

Dopo un accesso riuscito, apri il tuo file manager e, dal riquadro di sinistra, trova la partizione che desideri montare (sotto Dispositivi) e cliccaci sopra. Dovrebbe essere montato automaticamente e il suo contenuto verrà visualizzato nel riquadro principale.

Partizione Windows montata
Partizione Windows montata

Montare la partizione di Windows in modalità di sola lettura dal terminale

Il secondo metodo consiste nel montare manualmente il filesystem in modalità di sola lettura. Di solito, tutti i filesystem montati si trovano nella directory /media/$USERNAME/.

Assicurati di avere un punto di montaggio in quella directory per la partizione Windows (in questo esempio, $USERNAME=aaronkilik e la partizione di Windows è montata in una directory chiamata WIN_PART, un nome che corrisponde all'etichetta del dispositivo):

$ cd /media/aaronkilik/ $ ls -l.
Elenco partizioni montate
Elenco partizioni montate

Nel caso in cui manchi il punto di montaggio, crealo usando il comando mkdir come mostrato (se ottieni "permesso negato"errori, usa comando sudo per ottenere i privilegi di root):

$ sudo mkdir /media/aaronkilik/WIN_PART. 

Per trovare il nome del dispositivo, elencare tutti i dispositivi a blocchi collegati al sistema utilizzando il tasto utilità lsblk.

$ lsblk. 
Elenco dispositivi a blocchi
Elenco dispositivi a blocchi

Quindi montare la partizione (/dev/sdb1 in questo caso) in modalità di sola lettura nella directory sopra come mostrato.

$ sudo mount -t vfat -o ro /dev/sdb1 /media/aaronkilik/WIN_PART #fat32. O. $ sudo mount -t ntfs-3g -o ro /dev/sdb1 /media/aaronkilik/WIN_PART #ntfs. 

Ora per ottenere i dettagli di montaggio (punto di montaggio, opzioni ecc.) del dispositivo, esegui il pulsante comando mount senza alcuna opzione e invia il suo output a comando grep.

$ monte | grep "sdb1" 
Elenco partizione Windows
Elenco partizione Windows

Dopo aver montato con successo il dispositivo, puoi accedere ai file sulla partizione di Windows utilizzando qualsiasi applicazione in Ubuntu. Ma ricorda che, poiché il dispositivo è montato in sola lettura, non sarai in grado di scrivere sulla partizione o modificare alcun file.

Nota inoltre che se Windows è in uno stato di ibernazione, se scrivi o modifichi file nella partizione di Windows da Ubuntu, tutte le modifiche andranno perse dopo un riavvio.

Per ulteriori informazioni, fare riferimento al wiki di aiuto della comunità Ubuntu: Montare le partizioni di Windows.

È tutto! In questo articolo, abbiamo mostrato come montare la partizione di Windows in Ubuntu. Usa il modulo di feedback qui sotto per contattarci per qualsiasi domanda se affronti sfide uniche o per eventuali commenti.

Teachs.ru