La verità di Python e Perl

Sebbene questo articolo sia molto vecchio, compare ancora nelle ricerche di Google sull'enigma "Perl vs Python". Per l'amor di Dio, per favore, non trattare MAI questo articolo sul serio, gente! Non è solo scritto male (quell'inglese...), ma è anche pieno di spazzatura. L'autore ovviamente non ha idea di nessuna delle due lingue e dovrebbe fare qualche ricerca seria prima di scrivere. Francamente, un'assoluta vergogna per tecmint.com :|.

Rispondere

Aspetta, Perl è finora portatile, perché è ANSI C ed è disponibile per un'ampia gamma di macchine e sistemi operativi. Qualcuno dice che questo sia il linguaggio di scripting più portatile perché è il più antico linguaggio di scripting...

Python -> RAD/Lavoro di squadra
Perl -> Sistemi critici/amministratore di sistema

Ma hai ragione, Perl ha brutte librerie su CPAN, d'altra parte, Python ha finora librerie utili.

Rispondere

Sì, Perl ha una gestione degli argomenti (funzionale) scadente, perché non ha vere firme di subroutine reali, ma cambia in Perl 6. E sì, Perl non è adatto per un lavoro di squadra, sembra che finora Hardcore abbia messo al lavoro 20 programmatori Perl senza un buon stile di codifica standard, anche 'use strict' provalo... Quindi, nell'OO, il MOP cerca di risolvere esso.

Rispondere

Un altro articolo in cui un cosiddetto programmatore che non ha una conoscenza sufficiente di un linguaggio tende a fornire alcune ragioni davvero inconsistenti per eseguirlo. "Interprete" è come si scrive?? Veramente??

Perl potrebbe non essere così popolare come Python, ma è un ottimo linguaggio.

MOLTE grandi organizzazioni usano Perl fino ad oggi e continueranno a farlo.

Rispondere

Un altro cosiddetto esperto che dice sciocchezze! Alcuni punti:

"Molti modi per ottenere lo stesso risultato, significa codice illeggibile, che a sua volta significa codice disordinato" No, questo è dovuto a una programmazione pigra/incompetente. Perl è molto più indulgente come linguaggio in modo da poter farla franca con di più. Più scelta significa meno vincoli.

"Come script, è più lento per molte attività." Questo è Python vs Perl, quindi questo punto è irrilevante!

"Orientato agli oggetti non implementato bene". Non è bello come Python ma il core OO in Perl funziona perfettamente ed è ancora facile da usare. Ci sono anche buoni framework che aiutano a semplificare le cose,

"Crea problemi quando i codici sono più grandi, diciamo più di 200 righe." Senza senso. Ho scritto 20K programmi senza problemi. In realtà questa è una debolezza di Python, che non supporta la privacy dei dati, mentre Perl lo fa.

"La gestione degli argomenti è scadente" Beh, doveva fare qualcosa di giusto!

Assurdità "non portatile". Altrettanto portabile, se non di più di Python. Python ha problemi con l'essere meno maturo come linguaggio e così spesso richiede di aggiornare Python per far funzionare uno script.
"Nessuna shell interprete" Nonsense, perl -d - Ctrl-D.
Sciocchezze da “brutte biblioteche”. La maggior parte ha interfacce OO in questi giorni.

Se vuoi un confronto più informato guarda qui sul mio blog:

http://coosoft.wordpress.com/2013/02/24/the-perl-vs-python-debate/

Tony.

Rispondere

gente di Tecmint,

Qualcuno potrebbe darci un vantaggio nell'apprendimento dei linguaggi di scripting perl e python. Sono un DBA e faccio molta automazione delle attività DBA di Oracle utilizzando script di shell. Ma ho letto un paio di anni fa che circa 100-200 righe di codice di script di shell sono solo poche righe di codice in perl per l'automazione. Ho deciso di imparare perl dalle basi ma non sono riuscito a seguirlo e applicarlo nel mondo reale (mondo Oracle DBA). Apprezzerei se qualcuno potesse pubblicare articoli sulle basi/intermedi di perl e python così gente come me può improvvisare da lì.

~

Nawaz

Rispondere

Ti appoggio pienamente, Sam. Perl è molto veloce, forse più veloce nei linguaggi di scripting. Ma per il refactoring Perl non è così buono come Python.

Rispondere

Questo è un articolo orribile, l'autore non ha idea di perl. Lasciami passare attraverso i presunti "contro":

Molti modi per ottenere lo stesso risultato, significa codice illeggibile, che a sua volta significa codice disordinato - Bene, dico, questo promuove la creatività

Come script, è più lento per molte attività. - Che cosa?

Object Oriented non implementato bene — OO in perl va bene, ha più di 10 framework OO

Crea problemi quando i codici sono più grandi, diciamo più di 200 righe. — Menzogna, conosco un sacco di programmi perl che sono più di 10k linee

La gestione degli argomenti è scarsa: in che modo?
Non portatile: come? dove viene eseguito Python che perl non può? L'interprete Perl è inferiore a 50 kb. L'interprete Python è 1+mb. Chiaramente Python non potrebbe mai funzionare su un sistema embedded con meno di 1 MB di ram...

Nessuna shell interprete: altre bugie, basta digitare "perl -d"
Biblioteche brutte: la bellezza è negli occhi di chi guarda...

Rispondere
Teachs.ru