Vale la pena fare una donazione per il concept NexPhone?

instagram story viewer

All'inizio di questa settimana le buffonate di raccolta fondi del NexPhone – un nuovo concetto di calcolo ibrido – si diffonde nel web geek più velocemente di un virus mirato a Windows.

L'idea è quella di creare una gamma di dispositivi che possono essere tutti alimentati da uno "smartphone" con Ubuntu per Android. Collega lo smartphone all'apposito dock per laptop ed è un laptop; collegalo al dock del monitor ed è un PC.

È tutta una grande idea. La presa? Questo è tutto al momento. Un'idea.

Per trasformare l'autodefinito "design innovativo" dal concetto a un prototipo in mano, NexCrea, il nome della sub-azienda dietro il concetto bisogno $950,000.

E per ottenere quei soldi chiedono a persone come te di partecipare a una campagna di "folk-funding".

Progresso

Dopo il "buzz" sul NexPhone nella stampa geek, il progetto ha visto il suo conteggio degli impegni saltare da circa $ 200 a quasi $ 2.000 durante la notte.

La nostra copertura qui su OH MIO DIO! Ubuntu! era un po' più cauto.

Quindi all'inizio di questa settimana ho indossato il mio reporter mac, collegato la mia macchina da scrivere USB e ho contattato Emré Kosmaz, il responsabile del progetto NexPhone, per comprendere meglio la motivazione alla base del progetto, cosa sperano di fare con i soldi e cosa accadrà se non riusciranno a raggiungere l'intera somma...

NexPhone

Una delle mie maggiori preoccupazioni riguardo al "progetto" è il fatto che lo sia solo un'idea. Ci sono fantasiosi rendering di come vuole da guardare, e un elegante video animato che mostra come il designer intende funziona. Ma non c'è niente di fisico con cui dimostrare, mostrare o convincere in altro modo le persone.

Forse sono solo cinico; ma l'idea di un'azienda senza precedenti esperienze nel mercato dell'hardware informatico sperando di raccogliere $ 950.000 sulla buona volontà dei lettori non mi andava bene.

Quindi sono stato contento di sentire che apprendere che Emre e il suo team avere ha cercato di ottenere finanziamenti per il progetto da fonti tradizionali per oltre un anno.

E, mi dice Emre, anche se a molti dei potenziali investitori avvicinati l'idea è piaciuta, alcuni la chiamano 'visionario', il loro entusiasmo non si è tradotto nel freddo e duro denaro necessario per realizzare il concetto in realtà hardware.

Non volendo rinunciare alla propria idea NexCrea si è rivolta al crowdfunding come potenziale soluzione. La loro speranza è che il 'la spinta di alto profilo del crowdfunding porterà … nuove opportunità, connessioni e risorse per fabbricare i veri prodotti di consumo”..

IndieGoGo, IndieKeepKeep

Per la campagna del NexPhone il IndieGoGo servizio fu scelto ospitare l'allevatore, con l'obiettivo inferiore a $ 1 milione vincolato da una "campagna di finanziamento flessibile".

In termini inglesi questo significa che qualunque sia il denaro NexPhone aumentare prima della scadenza può essere mantenuto (meno una piccola % che va a IndieGoGo) indipendentemente dal fatto che raggiungano o meno il loro obiettivo effettivo.

Kickstarter, un servizio di crowdfunding simile e probabilmente più noto, opera in modo diverso. I progetti che non raggiungono il loro obiettivo in tempo non ottengono nulla.

Con questo in mente ho chiesto a Emre cosa sarebbe successo se non avessero raggiunto l'intero importo, tenendo presente che mantengono tutto ciò che fanno rilancio.

"Se non riusciamo a raggiungere il nostro finanziamento vicino al nostro obiettivo, possiamo trovare l'investimento per il divario", Lui ha spiegato.

"Ma se fallisce alla grande, immagino che [i consumatori] continueranno ad acquistare smartphone, tablet e laptop fino a quando qualcun altro con fondi migliori non copierà l'idea e svilupperà un telefono del genere".

Crowdfunding: la via d'uscita più semplice?

Nel "mondo reale" tutte le nuove idee sono soggette all'equivalente finanziario del darwinismo: "funzionano" e prosperano come previsto; morire per mancanza di profitto/finanziamento; o evolvere in proposte più adattabili e realistiche.

Per quanto questa realtà sia una barriera dura nella realizzazione dei sogni, è senza dubbio una forza positiva: rende le imprese fiscalmente orientate; orientato verso un successo sostenibile e affidabile basato sulla domanda del mondo reale.

Il crowdfunding è una bestia completamente diversa. Le persone possono proporre un'idea, non importa quanto sia pazza, e avere soldi inondati. Non c'è un direttore di banca che metta in dubbio la logica; nessun partner di investimento a cui garantire i ritorni. Solo la buona volontà di persone disposte a scommettere sull'ala e la preghiera della grande idea di qualcuno.

Ricompense di base per la costituzione in pegno

Come è tipico per questo tipo di eventi, le persone che si impegnano tendono a "ottenere" qualcosa in cambio dei loro soldi in base a quanto pagano. Adesivi, magliette e il tuo nome su un sito web sono alcuni dei "premi" offerti agli "investitori" del NexPhone.

Il che è unico per una raccolta fondi per l'hardware, in cui il costo dell'articolo è solitamente incluso in alcuni degli impegni.

Anche se lasci cadere un enorme $ 5000, tutto ciò che otterrai è un adesivo, una maglietta, un accesso a un sito Web di "area membri" e un pranzo con il fondatore. Finché sei disposto a viaggiare nella Bay Area, in California.

Ma ehi, questa raccolta fondi serve a generare denaro per costruire un prototipo, quindi aspettarsi un prodotto fisico a un certo punto non è... fattibile?

C'è una domanda?

Con il mercato degli smartphone che dovrebbe spostarsi di circa 650 milioni di unità nel 2013* Emre afferma che il suo piano aziendale prevede lo spostamento di 100.000 NexPhone in questo periodo.

Non un compito impossibile con qualsiasi mezzo. Ma quando pensi che Palm si è spostato solo di 408.000 Pre e Pixi dispositivi con l'aiuto di una massiccia campagna di marketing, il numero inizia a sembrare un po' ottimista.

Costi del prototipo

Ma non anticipiamo noi stessi. Prima vengono i prototipi.

Emre si aspetta un turno di 6 mesi in base alla parola che ha ricevuto da un ODM (Original Design Manufacturer). Questo, ci dice, include le approvazioni normative.

Quindi $ 950.000 per portare un'idea dal concetto al prototipo. Il passo successivo (supponendo che tutto sia andato come previsto) sarebbe la produzione.

Da dove verranno i soldi per questa fase?

"Avremmo sicuramente bisogno di un secondo round di investimenti per la produzione di prodotti di consumo reali", Me l'ha detto Emre.

Ma il finanziamento del secondo round [sarà] più facile dal momento che abbiamo parlato con molti investitori che vogliono essere "seguaci" una volta che avremo i prototipi e saranno pronti per la produzione.'

È tutto un po' un pollo e un uovo, non è vero? Non possono ottenere investimenti senza un prototipo, ma non possono realizzare un prototipo senza investimenti.

Successo

Ma Emre non è privo di esperienza nel costruire il successo dalle idee. È il capo di Kosmaz Technologies LLC, una società di telefonia Internet che fornisce servizi VoIP dal 2005, con sede a Walnut Creek, in California.

“Abbiamo costruito la nostra infrastruttura da zero e fornito soluzioni VoIP per clienti VoIP residenziali, aziendali e mobili, lui mi ha detto. "I clienti beneficiano delle tariffe internazionali più basse del mercato senza pagamenti mensili e possono utilizzare il loro servizio in qualsiasi parte del mondo con connessione a banda larga".

Decisioni

La tecnologia per costruire e alimentare il NexPhone certamente esiste. Ma NexCrea ha davvero il know-how tecnico o le risorse finanziarie per farcela?

Questo, in definitiva, sta a te decidere.

*Rapporto Morgan Stanley

Tutto Ubuntu, tutti i giorni. Dal 2009.

Teachs.ru