Trova i migliori processi in esecuzione in base alla memoria massima e all'utilizzo della CPU in Linux

instagram story viewer

Ricordo che una volta lessi che gli amministratori di sistema efficienti sono persone pigre. Il motivo non è che non stanno facendo il loro lavoro o sprecando il loro tempo - è principalmente perché hanno automatizzato una buona parte delle loro attività di routine. Pertanto, non devono fare da babysitter ai loro server e possono usare il loro tempo per apprendere nuove tecnologie e rimanere sempre al top del loro gioco.

Parte dell'automazione delle tue attività consiste nell'imparare a far fare a uno script ciò che altrimenti dovresti fare da solo. L'aggiunta continua di comandi alla propria knowledge base è altrettanto importante.

Per questo motivo, in questo articolo condivideremo un trucco per scoprire quali processi consumano molta memoria e utilizzo della CPU in Linux.

Trova i processi Linux in base all'utilizzo della RAM e della CPU
Trova i processi Linux in base all'utilizzo della RAM e della CPU

Detto questo, tuffiamoci e iniziamo.

Controlla i processi principali ordinati per RAM o utilizzo della CPU in Linux

Il comando seguente mostrerà l'elenco dei processi principali ordinati per RAM e utilizzo della CPU in forma discendente (rimuovi il pulsante tubatura e testa se vuoi vedere l'elenco completo):

# ps -eo pid, ppid, cmd,%mem,%cpu --sort=-%mem | testa. 
Uscita campione
PID PPID CMD %MEM %CPU. 2591 2113 /usr/lib/firefox/firefox 7.3 43.5. 2549 2520 /usr/lib/virtualbox/Virtual 3.4 8.2. 2288 1 /home/gacanepa/.dropbox-dis 1.4 0.3. 1889 1543 c:\TeamViewer\TeamViewer.ex 1.0 0.2. 2113 1801 /usr/bin/cannella 0.9 3.5. 2254 2252 python /usr/bin/linuxmint/m 0,3 0.0. 2245 1801 nautilo -n 0,3 0,1. 1645 1595 /usr/bin/X :0 -audit 0 -aut 0.3 2.5. 
Trova i migliori processi in base all'utilizzo della RAM e della CPU
Trova i migliori processi in base all'utilizzo della RAM e della CPU

Breve spiegazione delle opzioni precedenti utilizzate nel comando precedente.

Il -o (o -formato) opzione di ps consente di specificare il formato di output. Uno dei miei preferiti è mostrare i processi' PID (pid), PPID (pid), il nome del file eseguibile associato al processo (cmd), e l'utilizzo di RAM e CPU (%mem e %processore, rispettivamente).

Inoltre, io uso --ordinare ordinare per entrambi %mem o %processore. Per impostazione predefinita, l'output verrà ordinato in forma ascendente, ma personalmente preferisco invertire l'ordine aggiungendo un segno meno davanti ai criteri di ordinamento.

Per aggiungere altri campi all'output o modificare i criteri di ordinamento, fare riferimento a CONTROLLO DEL FORMATO DI USCITA sezione nella pagina man di ps comando.

Da non perdere:Trova i primi 15 processi per utilizzo della memoria con "top" in modalità batch

Da non perdere:Trova le 10 migliori dimensioni del disco delle directory in Linux

Riepilogo

Il processo di monitoraggio è uno dei numerosi compiti di un amministratore di sistema del server Linux, in questo suggerimento, abbiamo esaminato come elenchi i processi sul tuo sistema e li ordini in base a RAM e processore utilizzare in forma discendente utilizzando il ps utilità.

Teachs.ru