60 comandi di Linux: una guida dai principianti all'amministratore di sistema

instagram story viewer

Per una persona nuova a Linux, trovando Linux funzionale non è ancora molto facile anche dopo l'emergere di user friendly Linux distribuzione come Ubuntu e menta. Resta il fatto che ci sarà sempre qualche configurazione da parte dell'utente da fare manualmente.

Comandi di amministrazione di Linux
60 comandi Linux

Tanto per cominciare, la prima cosa che un utente dovrebbe sapere è che comandi di base nel terminale. GUI di Linux gira su Conchiglia. quando GUI non è in esecuzione ma Conchiglia sta correndo, Linux sta correndo. Se Conchiglia non è in esecuzione, non è in esecuzione nulla. Comandi in Linux è un mezzo di interazione con Conchiglia. Per un principiante, alcune delle attività computazionali di base sono:

  1. Visualizza il contenuto di una directory: una directory può contenere file visibili e invisibili con autorizzazioni file diverse.
  2. Visualizzazione di blocchi, partizione HDD, HDD esterno
  3. Verifica dell'integrità dei pacchetti scaricati/trasferiti
  4. Conversione e copia di un file
  5. Conosci il nome della tua macchina, il sistema operativo e il kernel
  6. Visualizzazione della cronologia
  7. Essere radice
  8. Crea directory
  9. Crea file
  10. Modificare il permesso del file
  11. Possedere un file
  12. Installa, aggiorna e mantieni i pacchetti
  13. Decomprimere un file
  14. Visualizza la data, l'ora e il calendario correnti
  15. Stampa il contenuto di un file
  16. Copia e sposta
  17. Vedi la directory di lavoro per una facile navigazione
  18. Cambia la directory di lavoro, ecc...

E abbiamo descritto tutto il compito computazionale di base di cui sopra nel nostro Primo articolo.

Parte I – Passaggio da Windows a Nix o da principiante a Linux: 20 comandi utili per i principianti di Linux

Questo è stato il primo articolo di questa serie. Abbiamo cercato di fornire una descrizione dettagliata di questi comandi con esempi espliciti che è stato molto apprezzato dal nostro lettore in termini di piace, Commenti e traffico.

E dopo questi comandi iniziali? Ovviamente siamo passati alla parte successiva di questo articolo in cui abbiamo fornito comandi per attività computazionali come:

  1. Trovare un file in una data directory
  2. Ricerca di un file con le parole chiave fornite
  3. Trovare documentazione online
  4. Guarda i processi attualmente in esecuzione
  5. Uccidi un processo in esecuzione
  6. Vedi la posizione dei binari installati
  7. Avviare, terminare, riavviare un servizio
  8. Creazione e rimozione di alias
  9. Visualizza l'utilizzo del disco e dello spazio
  10. Rimozione di un file e/o directory
  11. Stampa/eco di un output personalizzato sull'output standard
  12. Modifica della password di se stessi e degli altri, se si è root.
  13. Visualizza coda di stampa
  14. Confronta due file
  15. Scarica un file, in modo Linux (wget)
  16. Montare un blocco/partizione/HDD esterno
  17. Compila ed esegui un codice scritto in 'C', 'C++' e 'Java' Programming Language

Questo Secondo Articolo è stato nuovamente molto apprezzato dai lettori di Tecmint.com. L'articolo è stato ben elaborato con esempi e risultati adeguati.

Seconda parte - 20 comandi avanzati per utenti Linux di livello medio

Dopo aver fornito agli utenti un assaggio dei comandi utilizzati da a Utente di livello medio abbiamo pensato di dedicare il nostro impegno in un bel riassunto per una lista di comandi usati da un utente di Livello di amministratore di sistema.

Nel nostro Terzo e l'ultimo articolo di questa serie, abbiamo cercato di coprire i comandi che sarebbero necessari per l'attività di calcolo come:

  1. Configurazione dell'interfaccia di rete
  2. Visualizzazione delle informazioni relative alla rete personalizzata
  3. Ottenere informazioni su Internet Server con opzioni e risultati personalizzabili
  4. Scavando DNS
  5. Conoscere il tempo di attività del tuo sistema
  6. Invio di informazioni occasionali a tutti gli altri utenti che hanno effettuato l'accesso
  7. Invia messaggi di testo direttamente a un utente
  8. Combinazione di comandi
  9. Rinominare un file
  10. Vedere i processi di una CPU
  11. Creazione di una partizione ext4 appena formattata
  12. Editor di file di testo come vi, emacs e nano
  13. Copia di un file/cartella di grandi dimensioni con barra di avanzamento
  14. Tenere traccia della memoria libera e disponibile
  15. Backup di un database mysql
  16. Rendi difficile da indovinare: password casuale
  17. Unisci due file di testo
  18. Elenco di tutti i file aperti
Parte III – 20 comandi avanzati per esperti di Linux

Scrivere questo articolo e l'elenco dei comandi che deve accompagnare l'articolo è stato un po' macchinoso. Abbiamo scelto 20 comandi con ogni articolo e quindi ha riflettuto molto su quale comando dovrebbe essere incluso e quale dovrebbe essere escluso dal particolare post. Ho selezionato personalmente i comandi in base alla loro usabilità (come uso e mi abituo) dal punto di vista dell'utente e dal punto di vista dell'amministratore.

Questo articolo mira a concatenare tutti gli articoli della sua serie e fornirti tutte le funzionalità nei comandi che puoi eseguire in questa stessa serie di articoli.

Sono disponibili elenchi di comandi troppo lunghi in Linux. Ma abbiamo fornito il elenco di 60 comandi che è generalmente e più comunemente usato e un utente che ne ha conoscenza 60 comandi nel suo complesso può funzionare in modo molto fluido nel terminale.

Per ora è tutto da parte mia. Presto inventerò un altro tutorial, a voi persone piacerà seguirlo. Fino ad allora Rimani sintonizzato! Continua a visitare Tecmint.com.

Piace e Condividere e Aiuto noi a Stendere

Teachs.ru