Il Flash Player Open Source di Lightspark entra nella Beta

instagram story viewer

Questo articolo non viene aggiornato da più di un anno. Le informazioni di seguito potrebbero essere obsolete.

L'implementazione di OpenSource Flash Player "Lightspark" ha entrato in beta.

"Cos'è Lightspark?" gli sviluppatori lo descrivono come:

  • "... un'implementazione Adobe Flash open source, progettata da zero per essere efficiente sull'hardware attuale e (si spera) futuro."

Caratteristiche

Non avendo mai usato Lightspark prima di oggi, non posso offrire ciò che è nuovo in questa beta in particolare. Le caratteristiche di Lightspark in generale includono: –

  • Rendering basato su OpenGL
  • Supporto per ActionScript 3.0
  • Filtraggio video
  • Plugin compatibile con Mozilla

Prestazione

Chiunque venga a Lightspark e si aspetti un'esperienza Flash Player drop-in rimarrà profondamente deluso. Sebbene Lightspark sembri molto più robusto di Gnash con obiettivi simili, è ancora tutt'altro che ideale per chiunque richieda un'esperienza web solida e coerente poiché non tutti i siti Web funzionano bene con esso.

D'altro canto, è all'altezza della sua pretesa di essere relativamente efficiente. La mia CPU era meno stressata quando guardavo un file flash usando Lightspark rispetto al normale plug-in Flash "qualcosa che vale la pena tenere a mente per gli utenti di netbook attenti all'energia.

Installazione

Lightspark è prontamente impacchettato per Ubuntu e può essere installato dal Lightspark PPA: –

  • sudo add-apt-repository ppa: sssup/sssup-ppa
  • sudo apt-get update && sudo apt-get install lightpark

Logo

Il team di Lightspark è anche alla ricerca di un logo, affermando nel post sul blog che annuncia la beta: –

  • “Ora la cosa più importante che manca ancora è un bel Logo per il progetto. Sono molto scarso in arte, quindi qualsiasi contributo è molto gradito".

Puoi trovare Lightspark su SourceForge @ sourceforge.net/projects/lightspark/e su Launchpad @ launchpad.net/lightspark

Teachs.ru