Il supporto per YouTube Music arriva in Google Play Music Desktop Player

YouTube Music in GPMDP

Potresti aver sentito parlare di Musica di Youtube, l'ultimo sforzo di Google per creare un servizio di streaming musicale in grado di competere Spotify e Apple Music.

Chiunque disponga di un account Google può cercare e ascoltare musica sul nuovo servizio tramite il proprio browser Web, proprio come un normale YouTube.

Ma c'è un difetto: Google non fornisce un'app YouTube Music per desktop, non su Windows, non su macOS e non su Linux, cosa che fanno i suoi concorrenti più grandi, più cattivi e molto più noti.

Niente paura: dove Google si sottrae, l'open source si fa avanti.

Lettore desktop di Google Play Music

Lettore desktop di Google Play Music (qui denominato "GPMDP" perché mi fanno male le dita a scriverlo per intero) è un client desktop non ufficiale per Google Play Music costruito usando elettrone (non gemere).

L'app è entrambe le cose open source e molto popolare. È stato scaricato oltre 3 milioni di download dal suo lancio alcuni anni fa.

GPMDP ha avuto oltre 3 milioni di download dal lancio

GPMDP si vanta anche di essere più "efficiente in termini di risorse" rispetto all'esecuzione di Google Play Music in una normale scheda del browser (anche se essendo un'app Electron non sarà super leggera).

È completamente personalizzabile, supporta scrobbling last.fm (sempre una vittoria con me) e apparentemente presenta un equalizzatore integrato per i fan della fedeltà da mettere a punto (anche se non l'ho trovato).

Naturalmente hai bisogno di un account Google per utilizzare il lettore (e di caricare alcuni brani nella tua libreria online per utilizzare il lato Google Play Music).

Altre caratteristiche includono:

  • Supporta i tasti multimediali (riproduzione, pausa, stop, successivo, precedente)
  • scrobbling last.fm
  • Notifiche desktop sul cambio traccia
  • Un mini player semplicistico
  • Integrazione MPRIS
  • Tema scuro personalizzabile
  • Scorrimento fluido e barre di scorrimento sovrapposte per una migliore esperienza utente
  • Audio HTML5
  • Riduci a icona nella barra delle applicazioni per la riproduzione della musica di sottofondo
  • Scorciatoie personalizzabili
  • Scegli il tuo dispositivo di uscita audio dal lettore

E l'ultima versione aggiunge supporto per YouTube Music.

Lettore desktop di Google Play Music: supporto per YouTube Music

Ascolto di musica su YouTube Music in GPMDP

Google è impegnato a promuovere YouTube Music come la sua offerta audio di riferimento e capisco che, come il normale YouTube, il modo "presunto" di usarlo sul desktop è tramite il mio browser.

Se vuoi goderti il ​​servizio di streaming di Google senza rimanere bloccato in un browser, dovresti dare un'occhiata a questa app

Onestamente lo capisco.

Ma chiamami vecchio - ehi, lo sono - ma mi piace ascoltare la musica alla vecchia maniera, cioè in una finestra dell'applicazione che posso gestire usando il mio sistema operativo, la riproduzione che controllo con i tasti multimediali della mia tastiera o l'applet audio del desktop, vedere le notifiche di cambio traccia ricche di contenuti multimediali e così via sopra.

Ecco perché lo sviluppatore di GPMDP è davvero intelligente; sta grattando un prurito da cui molti sono irritati.

Se vuoi goderti il ​​servizio di streaming di Google senza essere bloccato all'interno di un browser, dovresti sicuramente verificarlo.

Google Play Music Desktop Player, versione 4.6.0 aggiunge il supporto iniziale per YouTube Music (anche se come spiegato in l'annuncio del rilascio, l'enfasi è molto sull'"iniziale" qui).

Selezionando il backend di YouTube Music dal menu della barra delle applicazioni, tu, io e chiunque altro desideriamo possiamo ascoltare musica su YouTube senza rimanere bloccati all'interno di un browser, e beneficiare dell'integrazione desktop, comprese le notifiche e il supporto del menu audio:

Controlli MPRIS per GPMDP
Google Play Music Desktop Player si integra con il menu audio

Sebbene ci siano alcune limitazioni con il backend di YouTube (come nessun supporto per temi o mini-player), l'integrazione funziona abbastanza bene.

L'aggiornamento presenta anche un aumento del framework Electron, oltre a varie correzioni di bug minori.

Scarica Google Play Music Desktop Player

Puoi scaricare l'ultima versione dell'ingombrante GPMDP direttamente da Github, dove è disponibile per i sistemi Windows, macOS e Linux:

Scarica Google Play Music Desktop Player

Google Play Music Desktop Player è disponibile anche per l'installazione da Flathub, l'app store Flatpak, anche se, al momento della stesura, l'ultima versione non è stata caricata:

GPMDP su Flathub

Riepilogo

Uso l'app su Ubuntu 18.04 LTS e, devo dire, funziona abbastanza bene. Anche se preferisco Spotify, questa app è stata facile da installare e avviare e facile da configurare. Dopo aver selezionato il back-end di YouTube dall'icona della barra delle applicazioni, stavo trasmettendo in streaming i miei artisti preferiti su YouTube in pochi secondi e completamente in grado di controllare la riproduzione multimediale con la mia tastiera.

Nel complesso, l'app è impressionante (soprattutto sul lato Play Music). Non vedo l'ora che il supporto per funzionalità avanzate, come la personalizzazione, venga aggiunto al backend di YouTube.

  • Fonte: Reddit
  • (attraverso: Sviluppatori XDA)

Tutto Ubuntu, tutti i giorni. Dal 2009.

Teachs.ru