Questa app integra Spotify Web Player con il desktop Ubuntu

instagram story viewer
spotify-piastrella
Spotify per Linux

Come abbiamo riportato all'inizio dell'anno, il funzionario L'app Spotify per Linux non è più in fase di sviluppo attivo.

Certo, riceve ancora aggiornamenti minori di tanto in tanto, ma solo nei bit del codice che condivide con le (correlate) app Windows e macOS. Al momento non sono previsti miglioramenti o funzionalità specifici di Linux.

Ad un certo punto in futuro ciò potrebbe significare che la versione Linux si romperà. E senza uno sviluppatore dedicato che ci lavora, ciò potrebbe significare la fine di Spotify per Linux sul desktop.

Forse l'app desktop Linux non funziona comunque per te. Un certo numero di lettori ha commentato come tale nel nostro articolo su Spotio per Linux.

Ad ogni modo, abbiamo iniziato a cercare alternative e Spotify per Web Player è una scelta abbastanza decente.

Spotify per il Web è un'alternativa

Il web player Spotify ufficiale basato sul web consente a chiunque su qualsiasi sistema operativo di accedere al proprio account Spotify (inclusi gli account gratuiti) e avviare lo streaming di musica.

In alternativa al lettore desktop Qt nativo, non è una brutta esperienza, offrendo una sostituzione quasi uguale in termini di funzionalità di Spotify.

Ma, essendo un'app Web che esegui in una scheda del browser, non si integra con il desktop di Ubuntu, ma può essere adattata?

SpotiWeb per Linux

spotiweb su ubuntu

Spotiweb è un wrapper Node.js/JavaScript/Electron attorno allo Spotify Web Player ufficiale. Il suo USP chiave è che aiuta a integrare Spotify per Web con il desktop Unity. Funziona anche nella propria finestra come un'app tradizionale.

Questo client Spotify alternativo non si integra (attualmente) con Ubuntu Sound Menu (né con qualsiasi altro controller basato su MPRIS, ad es. CoverGloobus)

Ma offre notifiche desktop native in caso di cambio traccia ed esegue l'app nella propria finestra, libera dal cruft del browser.

A differenza del (probabilmente più lucido) Spotify Web Player per Linux, Spotiweb non lo fa fornire un'icona nella barra delle applicazioni con controlli di riproduzione e un'opzione "vicino alla barra delle applicazioni". Una caratteristica gravemente mancata con la mancanza di MPRIS o supporto per le chiavi multimediali.

Vuoi provarlo tu stesso? Puoi prendere l'ultima versione di SpotiWeb per Linux direttamente dalla sua pagina GitHub:

Scarica Spotiweb per Linux da GitHub

Una volta scaricato, estrai l'archivio e fai doppio clic sul runtime "spotiweb" all'interno della cartella Spotiweb.

Tutto Ubuntu, tutti i giorni. Dal 2009.

Teachs.ru