Ora è semplicissimo installare Atom Text Editor su Ubuntu

instagram story viewer
l'app snap dell'editor di testo atomo su Ubuntu 17.04

È diventato semplicissimo installare l'editor di testo Atom su Ubuntu e altre distribuzioni Linux.

Piace, un comando facile.

Sì, l'editor di testo Atom di Github è disponibile come app Snap.

Le app Snap, per quelli di voi che non stanno dietro, sono pacchetti di applicazioni indipendenti dalla distro che possono essere eseguiti su qualsiasi distribuzione Linux che li supporti, inclusi Ubuntu, Fedora, Arch e altri.

A differenza di altri Snap che puoi trovare e installare utilizzando il software Ubuntu, l'editor di testo Atom deve essere installato tramite la CLI. Questo perché richiede qualcosa chiamato confinamento "classico" in modo che possa aprire, scrivere e accedere ai file sul tuo computer.

Il confinamento Cassic consente agli snap di leggere e scrivere nel file system host, non solo nella propria sandbox ben definita.

Blurb su Atom

Come editor di testo open source e multipiattaforma, Atom non è nuovo per Linux. L'app è disponibile su Linux (oltre a macOS e Windows) da un po' di tempo. Ma questa è la prima volta che l'editor è disponibile per l'installazione su Ubuntu senza devi uscire e scaricare un pacchetto di installazione.

Non essendo uno sviluppatore non posso parlare troppo delle capacità dell'editor. Ma a livello superficiale l'editore sembra per avere tutto ciò che dovrebbe, incluso il completamento automatico, l'integrazione git, i numeri di riga, le schede e i riquadri, le funzionalità di ricerca/sostituzione... Oh, e un molto disposizione pulita.

Ma il grande richiamo di Atom è il suo ruolo di editor di testo hackerabile. Poiché è scritto in JavaScript, CSS e Node.js (sì, è un'app Electron), è facile per gli sviluppatori modificare, perfezionare e personalizzare l'editor in base alle proprie esigenze. Questo viene fatto utilizzando "temi" e "pacchetti", migliaia dei quali sono disponibili.

Guardando oltre il puro ampiezza di pacchetti (e temi) disponibili per Atom (che può essere fatto all'interno dell'app, non è necessario avventurarsi altrove) chiarisce perché l'app è diventata il editor di codice consigliato per così tanti sviluppatori,

Installa Atom su Ubuntu

Passando alla parte facile: installazione di Atom su Ubuntu 14.04 LTS e versioni successive o una diversa distribuzione Linux con Snapd installato:

sudo snap install atom --classic

Questo è tutto.

Apri Unity Dash, GNOME Shell Applications Overlay o qualsiasi altro metodo di menu dell'app utilizzato dal desktop, cerca "Atom" e divertiti.

Gli aggiornamenti delle app Snap sono in gran parte invisibili, quindi probabilmente non sarai disturbato quando è disponibile un aggiornamento Atom. Verrà semplicemente installato in background.

Usi Atom? Cosa ti piace di questo editore? Quali pacchetti installi sempre? Fateci sapere nei commenti!

Tutto Ubuntu, tutti i giorni. Dal 2009.

Teachs.ru