Red Hat ha cambiato il suo logo per la prima volta in 20 anni

cappello rosso ha un nuovo logo, il primo importante aggiornamento dell'iconico marchio Linux in quasi 20 anni.

La società Linux da miliardi di dollari, che era venduto a IBM per 34 lingotti l'anno scorso, ha svelato la sua nuova straordinaria identità aziendale in un post sul blog prima del Vertice Red Hat 2019.

Il nuovo design (che puoi vedere sopra) è non una partenza radicale; Voglio dire, è ancora letteralmente un cappello rosso.

Ed è finalmente abbandonato il raccapricciante ragazzo "Shadowman":

Il logo (ormai vecchio) di Red Hat

Non fraintendetemi: la vecchia icona di Red Hat è iconica ed è, comprensibilmente, cosa più di noi penserà quando vedremo le parole “Red Hat”.

Il problema è che il design è molto della sua epoca. È come una clipart della fine degli anni '90:

  • Design troppo dettagliato ✅
  • Non scala bene ✅
  • Si basa molto sullo spazio bianco ✅
  • Mancanza di tappi ✅
  • Diversi pesi dei caratteri ✅

Non sei ancora convinto della necessità di un aggiornamento? Lascerò Red Hat's Tim Yeaton spiegare con un contesto killer:

"Il nuovo logo riflette l'evoluzione di Red Hat, da un "arrivato" sgangherato che "si intrufola" nei data center con copie in scatola di un Sistema operativo basato su Linux (per non parlare di tazze e t-shirt) al fornitore leader mondiale di soluzioni open source […].“

"Siamo davvero usciti dall'ombra", lui dice.

Nuovo logo e carattere di Red Hat

Inserisci il nuovo logo Red Hat:

il nuovo logo del cappello rosso su sfondo bianco.
Il nuovo logo di Red Hat

Niente più ragazzo inquietante che si aggira intorno a cose strane! Un cappello che è identificabile come un cappello e chiunque, non solo i ragazzi raccapriccianti, può indossare! Una tonalità di rosso più brillante per denotare la passione! Un logotipo correttamente maiuscolo!

C'è anche un paio di font di notizie progettati appositamente per Red Hat da Jeremy Mickel di MCKL, uno studio di design americano. I nuovi caratteri sono più nitidi, più leggibili e più facili da leggere e sono open source.

Puoi scaricare i nuovi font di Red Hat da Github:

n

Grazie al suo design più agile, il nuovo logo e i caratteri possono essere organizzati in tutti i modi:

Immagine: Cappello Rosso

"Il logo riflette l'evoluzione di Red Hat da 'intrufolarsi' in data center a fornitore leader di open source…"

Tim Yeaton

Il nuovo logo di Red Hat ha un'atmosfera più morbida, più in linea con la sua persona moderna e più efficace nel comunicare i lati più morbidi del marchio.

Yeaton dice che vuole che le persone che non hanno mai sentito parlare di Red Hat vedano il nuovo logo e immediatamente avere un'idea di ciò che rappresenta l'azienda, ovvero dinamica, affidabile, innovativa, aperta...

E tu sai cosa? Penso che siano assolutamente riusciti a comunicarlo con il nuovo logo.

Se hai un fine settimana libero e vuoi saperne di più su come è nato il nuovo design, c'è un sul serio è disponibile un post sul blog approfondito (se certamente perspicace).

Il post descrive in dettaglio come Red Hat ha creato il suo nuovo logo, proposto per la prima volta nel 2017, utilizzando un approccio di "design aperto".

"L'evoluzione del logo Red Hat"

Se ti stai chiedendo cosa ha a che fare questo con Ubuntu, allora... beh, mi hai capito. Tecnicamente questo non ha nulla a che fare con Ubuntu a parte il fatto che Red Hat è un concorrente, RHEL un rivale di Ubuntu, e inoltre: Ubuntu non è un'isola galleggiante ma un paese in un continente chiamato Linux.

Ci sono altri marchi Linux che necessitano di un aggiornamento?

Tutto Ubuntu, tutti i giorni. Dal 2009.

Teachs.ru