Come creare la tua musica su Linux con Ardor

instagram story viewer

Ardore è uno strumento di registrazione ed elaborazione audio semplice, facile da usare e potente per Linux, macOS, FreeBSD e Windows. Ardore è un'applicazione freeware che viene fornita con il proprio set di funzionalità integrate per registrare e organizzare il suono. Come strumento sofisticato, Ardore richiede un po' di esperienza con la registrazione e l'elaborazione del suono.

La caratteristica principale di Ardour è il suo status di workstation audio digitale professionale (DAW) che funziona su Linux pur essendo nel complesso multipiattaforma. È lo standard del settore ed è utilizzato da migliaia di persone ogni giorno.

Questo perché è stabile, flessibile e modulare con a grande comunità dietro di esso ogni volta che hai bisogno di aiuto. È open-source, quindi tutti possono modificarlo in base alle proprie esigenze. Ciò significa che puoi personalizzarlo a tuo piacimento, sia che lavori su una o dieci tracce.

Usi dell'ardore

Il Ardore software è un programma che può aiutare a creare, registrare e modificare musica. Usando il Ardore software, le persone possono fare musica con un computer e utilizzare cose come MIDI e registrazione audio.

Caratteristicamente, Ardore è in un campionato a parte adottando drasticamente un approccio unico al fare musica. Simile anche nello stile di esecuzione ad altri software multimediali dello stesso calibro, richiede un approccio più rilassato al layout dell'interfaccia utente nonostante il suo livello di sofisticatezza.

Dove usare l'ardore

Esistono molte diverse distribuzioni Linux, ognuna con le proprie versioni di Linux. Usare Ardore, è necessario installare una distribuzione creata per l'audio. Ad esempio, puoi usare il Progetto Fedora distribuzione da scaricare e installare Ardore, ma hai bisogno del sistema giusto per la produzione audio.

Ardore è un software open source, pensato per essere utilizzato da chiunque indipendentemente dalla propria esperienza, ma può anche farlo essere utilizzato da ingegneri e professionisti dell'audio che desiderano ottenere gli strumenti di cui hanno bisogno nel loro giorno per giorno.

Come installare Ardor in Linux

Con un pronto per il download flatpack pacchetto, è possibile procedere con l'installazione iniziale di flatpack per farlo funzionare. In genere, puoi installare Flatpak dal tuo repository predefinito come mostrato.

$ sudo apt install flatpak [On Debian, Ubuntu e Mint] $ sudo yum install flatpak [OnRHEL/CentOS/Fedora e Rocky Linux/AlmaLinux] $ sudo emerge -a sys-apps/flatpak [OnGentoo Linux] $ sudo pacman -S flatpak [OnArch Linux] $ sudo zypper install flatpak [OnApri SUSE] 

Successivamente, è necessario aggiungere il mozzo piatto repository che ti consentirà di accedere Flatpak.

$ flatpak remote-add --if-not-exists flathub https://flathub.org/repo/flathub.flatpakrepo. 

Ora puoi installare e configurare Ardor usando il comando seguente.

$ flatpak installa flathub org.ardour. 

Una volta che hai il tuo flatpak Ardore pacchetto installato e pronto, è ora di passare al punto critico successivo del processo. Questa è una configurazione di gruppo audio prima di modificare uno specifico file di configurazione di Ardor, in modo che l'applicazione possa sfruttare appieno le risorse di sistema quando necessario.

Lo facciamo aggiungendo l'utente al gruppo audio seguito dalla modifica limiti.conf file nel /etc/security directory.

$ sudo usermod --append --groups audio nome utente
$ sudo nano /etc/security/limits.conf. 

Aggiungi le seguenti righe alla fine e premi contemporaneamente i tasti CTRL+S per salvarlo.

@audio - rtprio 95. @audio - memlock illimitato. 

Una volta terminato, eseguire un riavvio del sistema utilizzando il comando seguente.

$ sudo riavvio. 

Come usare Ardor in Linux

Ora che abbiamo installato l'applicazione, è il momento di eseguirla. In questo caso, eseguiremo l'applicazione dal terminale utilizzando flatpack ancora.

$ flatpak esegui org.ardour. Ardore. 

Ci sarà un pop-up di configurazione della GUI e del carattere mascherato da prompt di benvenuto una volta eseguito il comando.

Benvenuto in Ardore
Benvenuto in Ardore

Leggi la nota di benvenuto e fai clic su "Inoltrare” per continuare durante la configurazione iniziale.

Posizione della sessione di Ardour
Posizione della sessione di Ardour
Monitoraggio dell'ardore
Monitoraggio dell'ardore
Sezione Monitoraggio Ardore
Sezione Monitoraggio Ardore
Modello di ardore
Modello di ardore

Proprio a questo punto, si aprirà la finestra di configurazione dell'applicazione principale.

Configurazione di ardore
Configurazione di ardore

Dopo esserti assicurato che la configurazione generale sia all'altezza delle tue esigenze, sarai in grado di procedere alla finestra dell'applicazione effettiva per la modifica.

Editing di ardore
Editing di ardore

Ora hai raggiunto il parco giochi principale e potresti iniziare a sperimentare con la musica. Ti consigliamo di guardarne un po' Youtube tutorial per acquisire rapidamente padronanza dell'applicazione. Per il processo di avvio barebone, inizia importando un file musicale. Questa è la soluzione migliore.

Hai avuto qualche esperienza con Ardor in passato? Fateci sapere nei commenti!

Teachs.ru