Come installare Zabbix su Rocky Linux e AlmaLinux

Un monitoraggio adeguato è un ingrediente essenziale per la gestione efficace dell'intera infrastruttura IT. Un robusto soluzione di monitoraggio in tempo reale fornisce una visibilità dettagliata della rete e delle prestazioni delle applicazioni.

Aiuta a identificare i momenti reali in cui si verificano errori e incidenti e invia avvisi. In tal modo, i team operativi possono adottare misure di intervento in modo tempestivo e garantire la continuità aziendale nel più breve tempo possibile.

Questo ti aiuta a sfruttare al meglio le tue risorse IT e, a sua volta, a massimizzare le tue entrate. In quanto tale, non si può minare l'importanza di investire in un efficiente e strumento di monitoraggio affidabile.

Zabbix è uno strumento di monitoraggio di livello aziendale gratuito e open source utilizzato per monitorare l'intera infrastruttura IT. Può monitorare qualsiasi cosa, inclusi dispositivi di rete, applicazioni server (cloud e on-premise), database e persino container docker. Rileva inoltre gli errori e invia avvisi per consentire un'azione tempestiva da parte dei team IT per risolvere il problema.

In questa guida, ci concentreremo sull'installazione del Zabbix strumento di monitoraggio attivo Rocky Linux / AlmaLinux. Al momento della stesura di questa guida, l'ultima versione di Zabbix è Zabbix 6.0 pre-release.

Prerequisiti

Per questa guida, questo è ciò che devi avere:

  • Un'istanza di Rocky Linux con accesso SSH.
  • Un'istanza di Alma Linux con accesso SSH.
  • UN sudo utente configurato per l'esecuzione di compiti privilegiati.

Passaggio 1: installa LAMP in Rocky/Alma Linux

Zabbix è un'applicazione di monitoraggio guidata da PHP sul frontend e Giava & C nel backend. Richiede anche un database relazionale per raccogliere e archiviare i suoi dati. Pertanto, dobbiamo installare uno stack di hosting su cui installeremo Zabbix.

LAMPADA, Corto per Linux, Apache, MariaDB/MySQL, e PHP è un grande nome familiare nei circoli degli sviluppatori. Comprende il Apache server web, Maria DB o MySQL (banche dati relazionali), e PHP che è un motore di scripting lato server.

Installazione di Apache in Rocky/Alma Linux

Inizieremo installando il Apache server web. Per farlo, esegui il comando:

$ sudo dnf install @httpd. 

Una volta installato, avvia Apache e consentirne l'esecuzione all'avvio del sistema.

$ sudo systemctl start httpd. $ sudo systemctl abilita httpd. 

Per verificare che Apache è in esecuzione, eseguire il comando:

$ sudo systemctl status httpd. 
Controlla lo stato di Apache
Controlla lo stato di Apache

L'output conferma che Apache è installato e funziona come previsto.

Installazione di MariaDB in Rocky/Alma Linux

Come menzionato prima, Zabbix richiede un database relazionale per memorizzare tutti i suoi dati. Abbiamo scelto di installare Maria DB data la sua affidabilità e numerosi miglioramenti di sicurezza e prestazioni che fornisce.

L'ultima versione di Zabbix richiede Maria DB versione 10.5 per funzionare come previsto. Per iniziare, devi abilitare il MariaDB YUM deposito.

Quindi, crea un file di repository:

$ sudo vim /etc/yum.repos.d/mariadb.repo. 

Incolla le seguenti righe.

[mariadb] nome = MariaDB. baseurl = http://yum.mariadb.org/10.5/rhel8-amd64. gpgkey= https://yum.mariadb.org/RPM-GPG-KEY-MariaDB. gpgcheck=1. module_hotfix=1.

Salva le modifiche ed esci dal file di configurazione.

Quindi, importa il MariaDB GPG chiave di firma:

$ sudo --import https://yum.mariadb.org/RPM-GPG-KEY-MariaDB. 

Infine, per installare il Maria DB server e client, eseguire il comando:

$ sudo dnf install MariaDB-server MariaDB-client. 

Al termine dell'installazione, avviare il Maria DB server e abilitarlo in modo che si avvii automaticamente all'avvio.

$ sudo systemctl start mariadb. $ sudo systemctl abilita mariadb. 

Conferma che il server del database è in esecuzione:

$ sudo systemctl status mariadb. 
Controlla lo stato di MariaDB
Controlla lo stato di MariaDB

Per confermare la versione di Maria DB installato, eseguire il comando:

$ mysql -V. 

In alternativa, puoi accedere al server del database come segue.

$ sudo mysql -u root -p. 

La versione di Maria DB sarà stampato sul messaggio di benvenuto.

Controlla la versione di MariaDB
Controlla la versione di MariaDB

Tipicamente, di MariaDB le impostazioni non sono configurate per i consigli di sicurezza richiesti. per fortuna, Maria DB fornisce il mysql_secure_installation script per migliorare la sicurezza del server di database.

Quindi, esegui lo script come mostrato.

$ sudo mysql_secure_installation. 

Ti verrà richiesto di eseguire un elenco di attività. Innanzitutto, passa al plug-in di autenticazione socket UNIX.

Socket MariaDB Unix
Socket MariaDB Unix

Per le restanti richieste, digitare 'S' e colpisci ACCEDERE. Ciò consente di rimuovere gli utenti anonimi, impedire agli utenti remoti di accedere come root e rimuovere il database di prova che può essere sfruttato dagli hacker. Quindi ricaricare finalmente le tabelle dei privilegi per salvare le modifiche.

Installazione sicura di MariaDB
Installazione sicura di MariaDB

Il UNIX_socket plug-in di autenticazione consente all'utente root di accedere al server del database senza password. Abilitare Maria DB autenticazione con password, accedi a MariaDB:

$ sudo mysql -u root -p. 

Quindi impostare la password di root come segue.

imposta password = password("la tua password"); 

Per passare dall'autenticazione socket UNIX a mysql_native_password autenticazione, esegui il comando

MODIFICA UTENTE [e-mail protetta] IDENTIFICATO TRAMITE mysql_native_password USANDO PASSWORD("la tua password"); 

Ora ogni volta che accedi di nuovo, ti verrà richiesto di fornire una password.

Installazione di PHP in Rocky/Alma Linux

L'ultimo componente del LAMPADA stack da installare è PHP. Questo è fornito di default AppStream repository. Puoi verificarlo come segue:

$ sudo dnf module list PHP. 

Per impostazione predefinita, PHP 7.2 è abilitato per impostazione predefinita. Dobbiamo cambiarlo in PHP 7.4.

$ sudo modulo dnf ripristina php. $ sudo dnf module install php: 7.4. 

Quindi, installa il necessario PHP moduli per Zabbix installazione.

$ sudo dnf install php php-curl php-fpm php-mysqlnd. 

Per verificare la versione di PHP, correre.

$php -v. 
Controlla la versione PHP
Controlla la versione PHP

Abbiamo installato PHP-FPM (FastCGI Process Manager) servizio che è una popolare implementazione alternativa di PHP FastCGI.

Avvialo e abilitalo all'avvio.

$ sudo systemctl start php-fpm. $ sudo systemctl abilita php-fpm. 

Quindi verifica il suo stato.

$ sudo systemctl status php-fpm. 
Controlla lo stato PHP-FPM
Controlla lo stato PHP-FPM

A questo punto, abbiamo installato con successo il LAMPADA pila. Nei passaggi successivi, approfondirà l'installazione di Zabbix.

Passaggio 2: installa Zabbix in Rocky/Alma Linux

Con il LAMPADA stack in posizione, ora installiamo Zabbix installando il repository Zabbix.

$ sudo rpm -Uvh https://repo.zabbix.com/zabbix/5.5/rhel/8/x86_64/zabbix-release-5.5-1.el8.noarch.rpm. 

Una volta installato il repository, installa il server Zabbix, l'agente Zabbix e i pacchetti Zabbix associati come segue.

$ sudo dnf install zabbix-server-mysql zabbix-web-mysql zabbix-apache-conf zabbix-sql-scripts zabbix-selinux-policy zabbix-agent. 

Al termine dell'installazione, è necessario creare un Zabbix database e un utente del database che Zabbix utilizzerà per accedere al database.

$ sudo mysql -u root -p. CREARE UN UTENTE [e-mail protetta] IDENTIFICATO DA '[e-mail protetta]'; 

Quindi concedere le autorizzazioni all'utente del database per eseguire tutte le attività sul database.

CONCEDERE TUTTI I PRIVILEGI SU zabbix_db.* TO [e-mail protetta]; 

Quindi effettuare le modifiche ed uscire dal server del database

PRIVILEGI DI SCARICO; USCITA; 
Crea database Zabbix
Crea database Zabbix

Quindi, importa lo schema del database:

$ sudo zcat /usr/share/doc/zabbix-sql-scripts/mysql/create.sql.gz | mysql -u zabbix_user -p zabbix_db. 

Quando viene richiesta una password, fornire la password dell'utente Zabbix e non la password dell'account root.

Inoltre, modifica il Zabbix file di configurazione

$ sudo vim /etc/zabbix/zabbix_server.conf. 

Assicurarsi che il Nome DB, DBUser, DBPassword i valori riflettono i valori che hai fornito per il tuo database

DBHost=localhost. Nome DB=zabbix_db. DBUser=zabbix_user. [e-mail protetta]

Salva le modifiche ed esci dal file di configurazione.

Passaggio 3: configurare PHP-FPM in Rocky/Alma Linux

Successivamente, è necessaria una configurazione aggiuntiva per il PHP-FPM servizio. Modifica il www.conf file di configurazione.

$ sudo vim /etc/php-fpm.d/www.conf 

Assicurati che le seguenti righe appaiano così come sono.

listen = /run/php-fpm/www.sock user = apache. group = apache listen.allowed_clients = 0.0.0.0. ascolta.proprietario = apache. listen.group = apache. ascolta.mode = 0660. pm = dinamico. 

Salva le modifiche ed esci dal file.

Inoltre, specificare l'impostazione del fuso orario in Zabbix.conf file di configurazione.

$ sudo vim /etc/php-fpm.d/zabbix.conf. 

Aggiungi la riga mostrata.

php_value[date.timezone] = Africa/Nairobi. 

Salva ed esci.

Per applicare tutte le modifiche apportate, riavvia tutti i servizi come mostrato

$ sudo systemctl riavvia zabbix-server zabbix-agent httpd php-fpm. 

Inoltre, considera di abilitarli all'avvio.

$ sudo systemctl abilita zabbix-server zabbix-agent httpd php-fpm. 

Passaggio 4: configurare SELinux e firewall in Rocky/Alma Linux

Devi impostare SELinux a permissive per accedere al frontend da un browser. Per farlo, esegui il comando:

$ sudo sed -i 's/SELINUX=enforcing/SELINUX=permissive/g' /etc/selinux/config. 

Quindi, vai al firewall e consenti HTTP servizio insieme ai porti 10050 e 10051 su cui il server e l'agente Zabbix ascoltano.

$ sudo firewall-cmd --add-port=80/tcp --permanent. $ sudo firewall-cmd --add-port={10050,10051}/tcp --permanent. $ sudo firewall-cmd --reload. 

Passaggio 5: completare l'installazione di Zabbix in Rocky/Alma Linux

Infine, avvia il browser e vai all'URL mostrato

http://server-ip/zabbix. 

La prima pagina che ti saluta è la Zabbix pagina di benvenuto che mostra in grassetto la versione che stai installando. Selezionare la lingua di installazione e fare clic su "Passo successivopulsante '.

Zabbix Web Installer
Zabbix Web Installer

Nell'elenco dei prerequisiti, scorrere fino in fondo e assicurarsi che tutti i prerequisiti ottengano il 'ok' etichetta nell'ultima colonna. È obbligatorio che tutti i requisiti siano soddisfatti. Quindi premi il pulsante "Passaggio successivo".

Controlli dei prerequisiti Zabbix
Controlli dei prerequisiti Zabbix

Sul 'Configura connessione DB' pagina. Compila i dettagli del tuo database. Per la porta del database, lascialo a 0. La stampa 'Passo successivo’.

Impostazioni del database Zabbix
Impostazioni del database Zabbix

Quindi specifica il nome del tuo server, conferma il tuo fuso orario e sentiti libero di selezionare il tuo tema preferito. Quindi premere 'Passo successivo’.

Dettagli del server Zabbix
Dettagli del server Zabbix

Conferma tutte le impostazioni e se tutto sembra a posto, premi su 'Passo successivo' per finalizzare l'installazione.

Riepilogo della preinstallazione di Zabbix
Riepilogo della preinstallazione di Zabbix

Se tutte le impostazioni che hai fornito sono corrette, riceverai un messaggio di congratulazioni che ti informa della corretta configurazione del front-end di Zabbix. Premi il pulsante "Fine".

Installazione Zabbix completata
Installazione Zabbix completata

Questo ti indirizza alla pagina di accesso di Zabbix. Accedi con le seguenti credenziali:

Amministratore: amministratore. Parola d'ordine: zabbix. 

Quindi fare clic su "Registrazione' per accedere alla dashboard di Zabbix. Puoi cambiare la password in un secondo momento per una maggiore sicurezza, quindi non preoccuparti.

Accesso Zabbix
Accesso Zabbix

Infine, avrai accesso alla dashboard di Zabbix.

Dashboard Zabbix
Dashboard Zabbix

E il gioco è fatto. Abbiamo installato con successo il Zabbix strumento di monitoraggio attivo Rocky Linux / AlmaLinux.

Teachs.ru