OpenShot Video Editor aggiunge effetti video "Computer Vision e AI"

instagram story viewer

Una nuova versione dell'editor video OpenShot è ora disponibile per il download e vanta alcuni miglioramenti del suono colossali.

OpenShot 2.6.0 è il primo aggiornamento di questo popolare editor video open source quest'anno, ma sembra che sia valsa la pena aspettare.

In bundle all'interno dell'ultima build sono nuovi effetti di "visione artificiale e intelligenza artificiale". Questi includono alcune funzionalità di rilevamento del movimento e di rilevamento degli oggetti dal suono impressionante, oltre a un effetto di stabilizzazione configurabile per (provare a) raddrizzare qualsiasi filmato traballante.

Tracciamento del movimento in OpenShot 2.6.0
Tracciamento del movimento in OpenShot 2.6.0

Tuttavia, ci sono alcuni avvertimenti su alcuni di questi effetti. L'effetto "rilevatore di oggetti", ad esempio, non funziona "out of the box" in quanto richiede il installazione manuale di file aggiuntivi quell'editor non può raggrupparsi nel suo programma di installazione. Riceverai un errore (non catastrofico) su un "percorso errato del file del nome della classe".

La stabilizzazione è, tuttavia, presente e Lavorando. I risultati non sono così fluidi come negli editor video di grandi nomi, ma puoi ottenere un livellamento video post-scatto accettabile se giochi con i valori della finestra di livellamento.

Il tracciamento del movimento (disegna un riquadro attorno a un oggetto in una clip e poi OpenShot lo tiene traccia) funziona abbastanza bene, anche se non è immediatamente chiaro come "usare" le informazioni sulla traccia di movimento per, ad esempio, tracciare un'altra clip su di essa.

OpenShot 2.6.0 include anche 9 nuovi effetti audio:

  • Compressore
  • Distorsione
  • Ritardo
  • Eco
  • Expander
  • Rumore
  • EQ parametrico
  • Robotizzazione
  • sussurrare

Questi sono molto divertenti con cui giocare. Gli effetti audio non richiedono molto tempo per il rendering, quindi dai risultati di riproduzione quasi istantanei per vibrazioni in-edit molto soddisfacenti.

UN nuovo widget "scorrimento dello zoom" sopra la timeline rende più facile avere un controllo sulla timeline in generale. Puoi avvicinarti rapidamente per tagli di precisione, quindi tornare indietro per una panoramica dell'intero progetto.

Anche aumentare l'efficienza è nuovo strumento di trasformazione su tela che ti permette di ridimensionare, spostare, ruotare, inclinare, e imposta un punto di origine per animazioni rapide.

nuovo strumento di trasformazione

Altre modifiche in OpenShot 2.6.0 includono:

  • Aggancio clip migliorato
  • Nuovo effetto video Sottotitoli (rasterizza i sottotitoli sopra il video)
  • Supporto FFmpeg 4
  • Fotogrammi chiave controllabili
  • Prestazioni e stabilità migliorate

Suona bene, vero?

Come installare OpenShot 2.6.0

OpenShot è un software open source gratuito disponibile per Windows, macOS, Linux e Chrome OS (anche se tecnicamente quest'ultimo è anche Linux, ma ehi). Vai al sito Web OpenShot per ottenere un programma di installazione o runtime per il tuo sistema:

Visita la pagina dei download di OpenShot

Gli utenti Linux possono scaricare OpenShot 2.6.0 come AppImage indipendente e autonoma. Questo non richiede "installazione"; basta scaricare il runtime, dargli il permesso di aprirsi e via, nessuna catena di dipendenze di cui preoccuparsi:

Scarica OpenShot 2.6.0 (immagine .app a 64 bit)

In alternativa, se utilizzi Ubuntu 18.04 LTS e versioni successive potresti preferire utilizzare il PPA ufficiale di OpenShot. Questo contiene build preconfezionate, pronte per l'uso su Ubuntu, Linux Mint, Zorin OS, et al.

Apri un nuovo terminale finestra ed eseguire:

sudo add-apt-repository ppa: openshot.developers/ppa

Quindi installa OpenShot:

sudo apt install openshot-qt

Infine, avvia l'app OpenShot utilizzando qualsiasi app launcher o dock fornito con il tuo sistema.

Riepilogo

È passato molto tempo da quando ho usato OpenShot per i miei progetti di editing video, quindi sono ansioso di sapere se sta diventando una solida alternativa a Kdenlive — o forse anche Davinci Resolve. Fammi sapere nei commenti e non essere timido nel condividere esempi del tuo editing con questo particolare editor.

h/t Ankit

Tutto Ubuntu, tutti i giorni. Dal 2009.

Teachs.ru